La Kasa a casa vostra, decima puntata. Un ladro al museo

Eccoci arrivati al terzo kit dedicato all’arte e alla scrittura del progetto “La Kasa a casa vostra”: è il momento di risolvere un mistero che coinvolge il famoso pittore Giorgio de Chirico. Chi può aver rubato uno dei suoi quadri? Prima di lasciarvi immergere nel gioco, un’anticipazione: è in arrivo un nuovissimo ciclo di giochi digitali col quale speriamo di continuare a tenervi compagnia! Siamo ansiosi di svelarvi di più, ma per adesso vi auguriamo buon divertimento!


Cari bambini, siete pronti a mettervi nei panni di piccoli investigatori? Al Museo Nazionale infatti è stato rubato un importante quadro di Giorgio de Chirico e per scoprire il colpevole dovrete fare attenzione a tutti gli indizi. Pronti? Cliccate qua sotto per iniziare a giocare!

Un ladro al museo

Quando l’investigatrice Olga viene disturbata nel suo giorno di riposo, capisce subito che dev’essere avvenuto un furto molto grave: è stato rubato il quadro di uno dei suoi pittori preferiti e proprio per questo lei è la persona perfetta per indagare.  Leggendo la storia provate anche voi a prestare attenzione ai dettagli che nota Olga sul luogo del misfatto: un bravo investigatore infatti sa che quelle che possono sembrare coincidenze sono in realtà dei preziosi indizi! Una volta scoperto il colpevole, toccherà a voi scrivere ed illustrare una storia che racconti di un furto: scegliete un’ambientazione, dei personaggi e degli indizi ed acciuffate il vostro ladro!

Noi della Kasa siamo  molto curiosi: inviateci disegni e storie a mostre@lakasadeilibri.it

Se il gioco vi piace e vi diverte, condividete questa email con amici e compagni di scuola: tutti possono giocare con l’arte e la scrittura!