Kose da bambini, dal questionario a Dalì fino al nuovo libro di Andrea Kerbaker

Poi succede che Natale arriva e, al netto dei jingle e delle file per i regali, porterà di nuovo l’antica magia. Anche stavolta, chi è a contatto con i bambini ne avvertirà più forte gli effetti. Care maestre, cari genitori, dallo staff della Kasa dei Libri un grande grazie per l’attenzione con cui ci avete seguito nel 2019. In attesa di prenderci tutti qualche giorno di riposo, desideriamo augurare buon Natale e buon anno a voi e alle vostre famiglie. Ci vediamo nel 2020. O forse prima, leggete qui sotto… 

***   ***   ***

Signore e signori, il questionario

La direzione la conosciamo, o almeno così ci sembra, però, insomma, ogni tanto è anche bello ascoltarsi e confrontarsi, vero? Come è percepita la Kasa dei Libri dalle insegnanti che hanno imparato a conoscerla? Come giudicano i laboratori a cui hanno partecipato insieme ai bambini? E i genitori? Dopo qualche anno di attività, avevamo voglia sentire il vostro parere e da questo semplice desiderio è nato un questionario.

Poche semplici domande, nulla di impegnativo. Il fatto è che siamo convinti che ascoltare serva. Non certo a delegare scelte, ma a capire come ti vedono gli altri. A migliorare ed eventualmente ad aggiustare il tiro. Visto così, il Questionario non può che essere parte della nostra attività: da cui la richiesta a partecipare numerosi alla sua compilazione e a farci pervenire il vostro parere.

Per compilare il Questionario cliccate qui . Grazie!

***   ***   ***

Un 2020 all’insegna di Salvador Dalì

Sarà che è stato pittore, scultore, scrittore, fotografo, designer e molto altro, sarà forse per la sua eccentricità, ma il ciclo di laboratori che dedichiamo a Dalì si annuncia come uno dei più divertenti, oltre che ricchi di spunti. Dopo Mirò, Matisse e De Chirico, Dalì firmerà infatti l’anno bisestile della Kasa dei Libri. Ancora una volta abbiamo messo in campo tutte le nostre energie per rendere a misura di bambino un autore… “adulto”.

I laboratori per le scuole primarie andranno dal 27 gennaio al 28 febbraio, sempre dalle ore 10 alle ore 12. Ci sono anche due sabati per le famiglie: l’8 e il 22 febbraio dalle 15 alle 17.

Buona parte delle date per le scuole sono ormai occupate, se interessati scriveteci e verificheremo insieme le ultime disponibilità. I laboratori sono gratuiti e si svolgeranno nello spazio dove verrà allestita la mostra. Sono aperte le iscrizioni anche per le famiglie.

***   ***   ***

Vite da presepe

Non è un libro per chi ha fretta, il nuovo Vite da Presepe di Andrea Kerbaker, padrone di Kasa, di cui si festeggia l’uscita con un brindisi, mercoledì 11 dicembre dalle 18.30 proprio in L.go De Benedetti 4. Non è un libro per bambini, ma non è nemmeno un libro espressamente rivolto agli adulti. Va bene, ma allora cos’è? Vite da Presepe (Interlinea) è una lettura che contiene pezzi di tutte le età. Leggetelo se non ci credete. La sorpresa e la tenerezza s’intrecciano con l’ironia e con qualche spunto di attualità, il tutto sempre sul filo della leggerezza. Buona l’idea di condividere i brani in famiglia, nel caso ci siano bambini. I quindici racconti  sono ambientati nel più magico scenario, ma il bello è che i protagonisti non sono lì a fare le belle statuine. Parlano, raccontano di sé, s’incavolano e qualche volta decidono persino di candidarsi alle elezioni. Come il panettiere che sa annusare gli affari e fonda addirittura un partito. C’è il Re Mago che se la passa male dopo l’imprevedibile destituzione e la pecorella sbagliata, c’è il ladro e la lavandaia. Mancano solo la retorica buonista e la componente agiografica… ma per una scelta precisa dell’autore. Ah, quasi dimenticavamo! Alla festa di mercoledì 11, con brindisi e chiacchierata, siete tutti invitati. Vi aspettiamo alla Kasa dei Libri!