Kids Sound Fest, avvolti dalle note

Dalla mia rubrica “Bambini” su TuttoMilano di Repubblica. Hanno ragione i Giovani Genitori: la definizione di “svezzamento musicale rock” è la più azzeccata per presentare “Kids Sounds Fest”, quarta edizione della giornata di performance, giochi e creatività organizzata dalla rivista e dal Museo della Scienza e della Tecnologia, che la ospita. Difficile trovarne una che fotografi meglio la presenza di sessanta artisti con la loro variegata offerta musicale e  di svago rivolta a bambini di tutte le età e alle famiglie. La giornata della musica è domenica 24 marzo. L’afflusso dell’edizione 2018 ha suggerito di dedicare un ingresso solo ai piccolissimi di 0/3 anni: da via Olona 6 si accede infatti senza scale alle Cavallerizze, le ex scuderie recentemente aperte al pubblico. In questo spazio 0-3 le famiglie trovano sale con gli atelier musicali, lo spazio relax,  l’angolo delle tisane e il bar. Ma soprattutto trovano proposte per attivare una “sintonia” con il bebè attraverso la musica: volteggi, danze e movimento per dialogare quando le parole da sole non bastano.

Invece nel Padiglione Aeronavale e nel Transatlantico  Conte Biancamano la musica diventa uno strumento di sperimentazione per i bambini più grandi, che possono mettere alla prova la propria creatività tra console digitali e tastiere, gustando le esibizioni di diversi gruppi musicali. Ma è un po’ tutto il Museo che gioca con le performance musicali: nel Padiglione Olona, ad esempio, c’è una struttura multisensoriale che si annuncia molto suggestiva perchè riproduce il sound della natura dentro la camera magmatica di un vulcano. Nella sala del Cenacolo spiccano gli atelier di Mondo Musica e un Dj set.

Infine nella Sala delle Colonne altre performances di musicisti e “La musica del DNA”, ai confini della fantascienza. Tutta questa musica vuole ricordare Giorgio Pulini, ideatore, fondatore e manager di Giovani Genitori, scomparso improvvisamente la scorsa estate. La manifestazione è patrocinata da Save The Children.

Via S.Vittore 21, e via Olona 6, h. 9,30-18,30. Ingresso 7,50/10 euro, gratis 0-3 anni.

GiampRem