Hai visto un re? La festa della lettura

Hai visto un re?
Durante “Hai visto un re?” si legge, si disegna e si dà spazio a mille forme di creatività

⛵ Dalla mia rubrica “Bambini” su TuttoMilano di Repubblica. Altre che noia, la lettura è una festa e a ricordarlo a tutti arriva la nuova edizione di “Hai visto un re?“, la rassegna promossa da una rete di diciotto librerie indipendenti, ventidue biblioteche e diciassette editori. Da venerdi 28 a domenica 30 settembre Milano è un susseguirsi di letture animate, giochi, proposte creative e mostre gratuite per bambini senza limiti di età. Tutto è pensato per parlare del libro. Compresi gli spazi per i genitori, perché loro devono essere seguiti nella scelta.

L’educazione alla lettura è uno strumento di crescita personale e civile che ha bisogno di relazioni forti tra tutti gli attori della filiera”

dicono gli organizzatori riferendosi alla rete che ha promosso “Hai visto un re?. Ma in fondo anche mamma e papà fanno parte di diritto di questa… filiera. Il programma del festival si sviluppa lungo dieci itinerari, tanti quanti sono i doni invisibili che la pratica della lettura porta con sé. Leggendo si affina l’arte di Ascoltare, di Cambiare e di Conoscere. Si impara a Crescere e anche a Errare, a Esplorare e a Guardare. Chi legge, poi, ha più chance di Immaginare e capacità di Raccontare. E ogni volta è come se Viaggiasse. Ecco allora un cartellone di proposte legate a ciascuna di questi voci. Venerdi  alle 17,15, ad esempio, la libreria Lineadiconfine di via Ceriani promuove un’animazione teatrale che vede in scena la compagnia “2 etti e ½” con lo spettacolo “L’isola che c’è”. Segue gioco creativo presso la vicina pasticceria Carta da Zucchero. Sabato alle 14 Silvia Geroldi aspetta i piccoli di 5/10 anni alla Biblioteca Quarto Oggiaro per  creare insieme a loro un libro con illustrazioni e haiku. Domenica alle 11 e alle 15,30 adulti e bambini (0-18 mesi e 4-12 anni) si danno appuntamento alla Libreria Popolare (via Tadino 18) per “Il tocco gentile”, un’attività legata al  massaggio e alla cura del bambino, con Massimo Carlan e Anna Marcon. Piccole perle prese a caso in un cartellone che ne conta una quarantina circa.

@GiampRem

⛵ Questo bimbo a chi lo do? In e-book ora a 1,99€

Due libri autoprodotti invece della pubblicità. Mais oui, c’est parfum de Bimbì.

⛵ Belsorriso in e-book a 1,99€

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.