Pasqua, vere o di cioccolata, è caccia alle uova

Dalla mia rubrica “Bambini” su TuttoMilano di Repubblica.  Solo l’ennesima incursione del Burian potrebbe rovinare il tradizionale primo assaggio di passeggiate e giochi all’aperto di Pasqua. Se invece il meteo regge, la classica gita del Lunedi dell’Angelo può riservare sorprese. Una è quella del Mulino di Chiaravalle, dove la cooperativa Koinè ha preparato una “Caccia all’uovo” che coinvolge i bambini di 4/10 anni. Non sono uova di Pasqua, quelle da cercare, ma uova vere e proprie. I monaci che vivono all’interno del monastero allevano parecchie galline e ogni giorno hanno tante uova da raccogliere. Solo che qualcuna finisce per nascondersi nel giardino. Riusciranno i bambini a recuperare le uova perdute? Di sicuro avranno una buona ragione per farcela: con quelle uova dovranno preparare delle gustose tagliatelle fatte a mano. Lunedi 2 aprile dalle 10 alle 12, alla presenza di un genitore. Alla Cascina Selva, invece, le uova del giorno sono quelle di cioccolato. Non vanno solo decorate. Vanno proprio “fatte”. Si comincia dal cioccolato sciolto e caldo: i bambini lo versano in stampini di silicone, che il personale della Cascina mette poi in un abbattitore di temperatura. Giusto una mezzoretta per una visita alla scoperta degli animali della fattoria ed è già tempo di decorare le “proprie” uova di Pasqua. Lunedi 2 aprile dalle 14,30. Anche alla Cascina Guzzafame il lunedi di Pasquetta è un giorno speciale. Dalle 10 alle 12 i bambini preparano muffin salati e poi passano alla visita della cascina. Segue brunch familiare di Pasquetta e poi, dalle 14, via di nuovo a giochi che sviluppano la creatività dei bambini. In particolare ce n’è uno sulla creazione di fiori con materiali di riciclo, adatto a bambini dai 4 anni. Infine, per chi sceglie l’arte c’è lo Speciale Pasqua del Mudec. La mostra su Frida Kahlo è un’occasione per diventare artigiani e  creare “Calaveras”, teschi di zucchero tipici messicani. Giovedì 29, venerdì 30 e sabato 31 marzo alle 15,15, domenica 1 aprile h 11,15 e 15,15.

@GiampRem

+ cultura x l'infanzia - pubblicità = bimbì. Condividi?
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail