Giochi e anteprime, la magia del cinema

palla-di-neveDalla mia rubrica “Bambini” su TuttoMilano di Repubblica. Non è solo una rassegna cinematografica.  “Piccolo Grande Cinema” è un ponte generazionale che vuole avvicinare le persone di tutte le età ai temi dell’infanzia e dell’adolescenza. Ne sono certi alla Fondazione Cineteca Italiana, che venerdi 4 novembre dà il via all’edizione numero nove del Festival. Spazio Oberdan, Mic e Area Metropolis 2.0 ospitano una dozzina di anteprime internazionali di film per ragazzi e tante altre iniziative  che si legano al cinema. Inaugurazione venerdi 4 con una “Notte al Mic”: venti bambini coraggiosi trascorrono la notte al Museo Interattivo del Cinema giocando e gustando l’anteprima di “Siv dorme fuori casa” (ore 20), prima di andare a dormire in sala nel proprio sacco a pelo. Tra le curiosità della serata c’è la postazione “Odorama“, durante la quale i bambini sperimentano la visione di brevi filmati accompagnati da stimoli olfattivi che si aggiungono a quelli tradizionali (vista e udito). Tra le anteprime per i più piccoli in arrivo al Festival spiccano il film d’animazione “Palla di neve” e la commedia svizzera “Der Grosse Sommer”, mentre a proposito di attività destinate alle famiglie  ce ne sono almeno un paio imperdibili. La prima è quella del  regista Franco Longobardi, che fa esercitare i bambini nel doppiaggio di una scena del “Pinocchio” di Comencini. La seconda è a cura di LongTake,  il primo social dizionario on line sulla Settima Arte, che vuole  fornire ai più giovani gli strumenti per fare una recensione.  Tornando ai film, le anteprime internazionali in cartellone sono in tutto dodici.  Sabato 5 novembre alle 21 al Museo Interattivo del Cinema tocca a “Captain Fantastic”, la storia di una famiglia che vive in una foresta,  isolata dal mondo, costretta improvvisamente ad affrontare il “mondo reale”.   Il programma completo della rassegna è disponibile al sito http://pgc.cinetecamilano.it/2016/, in alcuni casi è necessario prenotare.

Mic: viale Fulvio Testi 121, Spazio Oberdan: via Vittorio Veneto 2, Area Metropolis 2.0: via Oslavia, 8 Paderno Dugnano. Informazioni allo  0287242114

@GiampRem

Hashtag: ciò che cresce lentamente mette radici profonde (proverbio africano)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.