Musical e fiabe, a teatro per sognare

Teatro Manzoni
A sinistra “Aladin”, a destra “La casa delle storie”

Dalla mia rubrica “Bambini” su TuttoMilano di Repubblica del 22/10/2015. Da una situazione apparentemente senza vie di uscita possono nascere imprevedibili sviluppi. Nel caso di Aladin, lo spettacolo che sabato 24 ottobre dà il via alla stagione per bambini del Teatro Manzoni, l’inimmaginabile nasce da una vecchia lampada ad olio. Il ladruncolo delle Mille una Notte la nota quasi per caso in prigione, dove si trova per l’ennesimo disastro combinato al mercato di Agrabah. Prova a sfregarla e vede spuntare un Genio che si mette al suo servizio e lo aiuta nella conquista dell’amata e inavvicinabile Jasmine. Insomma, il cartellone del Manzoni inaugura con un classico dalle atmosfere orientaleggianti. Aladin sarà il primo di una lunga serie di musical che accompagneranno il pubblico delle famiglie fino ad aprile. Da Simba il Re Leone a La bella e la bestia, da Biancaneve a Peter Pan sono ben dodici i titoli della stagione che si apre sabato. Tutti hanno una durata tra i 70 e gli 80 minuti e, soprattutto, hanno una sorpresa. A un bambino non capita tutti i giorni, infatti, di poter scambiare due chiacchiere con il Genio della lampada in persona, o magari con un’Alice di rientro dal Paese delle Meraviglie, o ancora con la Sirenetta. Proprio per questo, alla fine di ogni spettacolo, gli attori vanno nel foyer per incontrarli, i bambini, con ancora indosso i costumi di scena. Roba da far impallidire persino i coloratissimi (ma impalpabili) eroi del piccolo schermo. Ne “Il sabato in famiglia” del teatro Manzoni trovano spazio anche quattro titoli della Casa delle Storie: Il lupo e i sette capretti, Il pifferaio magico, Hansel & Gretel e I tre porcellini. Questa mini-rassegna si svolge nel foyer del teatro e ha una caratteristica: rendere il pubblico parte attiva dello svolgimento del racconto, trasformandolo da spettatore a “spettAttore”. Via il 14 novembre con “Il lupo e i sette capretti”.

Via Manzoni 42, ore 15,30. Adulti € 15, bambini fino a 14 anni € 10, under 3 anni € 4,50,

@GiampRem

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.