“Let it go”, karaoke con Elsa, regina glaciale

frozenDalla mia rubrica “Bambini” su TuttoMilano di Repubblica dell’8/10/2015. Con “Let it go”, su youtube, ha superato il mezzo miliardo di visualizzazioni, quindi non deve essere male per i bambini l’idea di vederla cantare dal vivo. Il suo nome è Elsa, è bionda, e per una volta esce dal cartone animato per presentarsi in carne e ossa (e corde vocali) al MIC, dove domenica 11 ottobre prende il via il “Cineclub vietato ai maggiori”. Elsa è la regina di “Frozen – il regno di ghiaccio”, il Disney che nel 2014 ha vinto due Oscar: uno come miglior film d’animazione e l’altro, appunto, per la miglior canzone. Questo speciale mix di musica e cinema ha ispirato l’idea di un karaoke con animazione dal vivo. In sintesi succede questo: il film passa normalmente sul grande schermo, ma quando arriva il momento delle canzoni (e in quel film capita molto spesso) compaiono i testi in sovrimpressione e soprattutto compare lei, la “vera” Elsa in costume, che canta e coinvolge i bambini in un super karaoke.

cartoniSecondo il “protocollo” il Cineclub sarebbe vietato ai maggiori e ciascun genitore, tra sè e se, può valutare se sia un bene o un male, visti i decibel attesi in sala. Chi lo rispetta può attendere la fine del film visitando il Museo del Cinema, ma al Mic assicurano indulgenza nei casi in cui il bambino non intenda rinunciare alla presenza di un genitore. Dopo la storia della sovrana intrappolata nel suo stesso ghiaccio, la rassegna del Museo Interattivo del Cinema prosegue con altri cartoni. L’appuntamento è sempre di domenica. Il 18 arriva l’alieno ribelle di “Home – A casa”: la Terra è stata conquistata dai Boov ma c’è qualcuno che riesce a evitare la cattura. Il 25 tocca al bambino intelligente e sfacciato di “Albert e il diamante magico”, mentre domenica 1 novembre ecco le tribù di formiche di “Minuscule – La valle delle formiche perdute”. Le proiezioni iniziano sempre alle 15, l’ingresso costa 4 euro, solo per i gli under 18.

@GiampRem

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.