Alla libreria Utopia Metodo Munari e libri diventano un gioco poetico

beba-2Dalla mia rubrica su TuttoMilano di Repubblica del 27/11/2014. Ci voleva una ventata di creatività munariana per restituire slancio agli Utopini. Dopo un periodo in stand by, la sezione ragazzi della libreria Utopia torna a far parlare di sé e lo fa ad appena due mesi dal trasferimento della libreria in via Marsala 2. E cioè a pochi metri dalla sede storica di via Moscova, lasciata nel 2012. Battezzati da un’intuizione di Filomena Grimaldi e Rosi Ferrario gli “Utopini” hanno trovato, in questi giorni, riferimenti nuovi e di grande spessore, tutti legati a doppio filo al pensiero di Bruno Munari: Beba Restelli, fondatrice dello storico Laboratorio, Michela Dezzani di Munaria e Annalisa Masala. Grazie a loro nelle prossime settimane all’Utopia si giocherà parecchio e sarà un gioco di quelli che incoraggia la scoperta. Senza meccanismi. Come sempre accade nei laboratori progettati con il Metodo sarà un gioco creativo, orientato al fare.

Il ciclo prende il via domenica 30 novembre alle 11 e avrà come stella polare il libro. Che cos’è un libro? In che relazione sta con le librerie che lo custodiscono? Scrivendo dei Prelibri, Munari auspicava che i bambini lo conoscessero “come strumento di cultura e di gioco poetico”.

baba-1 Su questi temi Beba Restelli di libri ne ha scritti diversi e domenica 30 presenterà “I bambini autori di libri. Il gioco delle pieghe secondo il Metodo Bruno Munari®” (Franco Angeli). Sarà una presentazione “giocata”, durante la quale i bambini (5/10 anni) saranno stimolati a progettare essi stessi il proprio libro. Potranno giocare con i rotoli e con le pieghe, “sentire” i diversi materiali e stupirsi già in tenera età di quanto il libro possa imprevedibilmente rivelarsi un’esperienza universale, anche tattile, anche olfattiva. Gli incontri successivi sono sulla stessa linea: 7 dicembre (Il bianco e il Rosso), 14 dicembre (Libri e librerie istantanee) e poi giovedi 4 e 11 dicembre alle 16,30 (laboratori a sorpresa). Dopo la pausa natalizia si riprende a gennaio.

Info e prenotazioni (obbligatorie): Libreria Utopia, via Marsala 2, tel. 0229003324, libreriautopia@tiscali.it

@GiampRem

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.