Pinksie the whale, la balena rosa al Muba per Bookcity 2014

Pinksie
PINKSIE-® Salvo Sportato

Conosci e ami il colore azzurrino della tua pelle. Ti affezioni alla sua normalità. Nuoti come una regina dei mari e sei solita gustare le diverse reazioni di quell’azzurro quando si infila nel blu, che come è noto si fa più scuro in profondità e più luminoso a ridosso della superficie. Non c’è niente di strano quando tutto scorre come è normale che sia. Poi un bel giorno scopri che i riflessi sulla pelle hanno cambiato tonalità. Ti osservi, forse ti specchi, e vedi che ad aver cambiato colore non è la luce del sole che filtra sotto l’acqua. E’, invece, proprio la tua pelle, che da azzurrina ha pensato bene di sfumare in uno stravagante rosa confetto. A dirla tutta la  tua pelle sembra adesso la glassa di fragola che si mette sulla torta. Con la diffrenza che  lei non viene via.

Se dovessi accompagnare un bambino dentro la storia di Pinksie the whale gli direi che a lei, alla balena, è successo esattamente questo. E anche che non è stato semplice per lei scoprirsi improvvisamente l’unica balena rosa dopo essere stata sempre azzurra come tutti gli altri, ma che in fondo cercare e accettare il proprio colore più autentico non è poi così male. Gli direi che è possibile che questo richieda una certa fatica, qualche delusione e persino qualche amarezza, ma che ne vale la pena, perchè così si scoprono tante cose belle… degli altri e di sè.

PinksieIn Italia il libro Pinksie la balena rosa è pubblicato da Nord-Sud Edizioni, un marchio di Salani Editore. E’ la storia di una balena coraggiosa che intraprende un viaggio alla scoperta di se stessa. Durante il suo percorso Pinksie incontra creature fantastiche nelle profondità del mare e realizza pienamente la ragione di esistere e di essere amato di ogni essere vivente. Ma Pinksie è più di un libro. E’ un progetto che si sviluppa nelle scuole primarie italiane e straniere attraverso laboratori creativi (sotto la guida di artisti i bambini realizzano opere ispirandosi ai valori della balena rosa) che hanno l’obbiettivo di sensibilizzare i bambini sul tema della diversità.

E sabato 15 novembre la balena rosa diventa anche un balletto, grazie agli allievi delle classi di propedeutica alla danza dell’Accademia del Teatro alla Scala. I piccoli saranno al Muba  – Rotonda della Besana (Milano) – alle 18 per un appuntamento che si inserisce nel cartellone di Bookcity 2014. Nell’esibizione artistica indosseranno body realizzati dagli allievi del Corso per sarti dello spettacolo dell’Accademia. L’ingresso è libero.

@GiampRem

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.