Un mare di storie, Festival del Mediterraneo della letteratura per ragazzi

un-mare-di-storieBari. Mediterraneo, ovvero, fucina di speranze, di scambi e di scoperte. Con Artebambini nasce un Festival della letteratura per bambini e ragazzi che ha l’intento è di restituire al Mediterraneo il suo marchio originario di luogo di scambio culturale e di incontro tra popoli. Ma un festival letterario è anche un’opportunità di scoprire la bellezza dei luoghi, la forza del racconto o ella loro descrizione poetica. Insomma, come dicono gli stessi organizzatori, la “gioia dell’arte”. La rassegna s’intitola “Un mare di storie” (qui il blog),  e si svolge a Bari e a Mola di Bari dal 25 al 28 settembre.

“Con questo Festival – spiegano ad Artebambini – i bambini, i ragazzi e le loro famiglie possono riappropriarsi di un immenso giacimento di meraviglie fatto di racconti, di storie, di luci, di colori, d’immaginari che il Mediterraneo ha sempre portato, mescolato e offerto”.

Sono in arrivo laboratori per le scuole e per le famiglie, spettacoli e performance, mostre e convegni. Tra gli artisti si segnala la presenza di autori per ragazzi come Antonio Catalano, Antonio Ferrara, Jole Savino e Fuad Aziz.

Artebambini è una casa editrice ed è un ente riconosciuto dal MIUR (Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca). Ha organizzato il Festival Un mare di storie in collaborazione con Sportello eLP e cooperativa sociale A piccoli passi, e con il patrocinio di vari enti.

@GiampRem

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.