Leggere ad alta voce ai bambini… fa bene ai bambini

giornale-1Incoraggiare i genitori a leggere storie ad alta voce ai loro piccoli, fin dalla più tenera età, è una questione culturale che da oggi s’intreccia con la “salute” dei bambini.  Stavolta, infatti, l’invito non arriva da un’organizzazione da sempre in prima fila sul tema, come Nati per leggere, ma addirittura dall’Accademia americana dei pediatri che in un documento rende pubblico l’invito ai pediatri a incoraggiare nei genitori questa pratica. E’ stato dimostrato infatti che la lettura ad alta voce stimola lo sviluppo cerebrale dei bambini migliorando il linguaggio e rendendo di conseguenza più agevole l’ingresso a scuola. Inoltre, come ha sempre sostenuto Roberto Denti, indimenticato fondatore della Libreria dei Ragazzi, rinforza il legame tra genitore e bambino. L’Accademia americana dei pediatri sostiene che bisognerebbe esplorare tutte le opzioni per riuscire a fornire libri alle famiglie al fine di favorire la lettura. Per i bambini in età prescolare si rivelerebbe un prezioso investimento. Alla Società Italia di Pediatria confermano la tesi che la lettura e l’ascolto della lettura sono elementi importanti per la maturazione del bambino sul piano cognitivo e relazionale.

@GiampRem

Bimbì esiste in questa forma grazie al finanziamento dal basso di

Muba Museo dei bambini, Mara B., Luca Uslenghi Teatro dei bambini, Teatro del Buratto, Ad Artem, Il Gabbiano: noi come gli altri, La Piazza di Momo, Fondazione Cineteca Italiana, Laboratorio di Beba Restelli, Munaria, Pino Z., Laura G., Takla Improvising Group, Teatro Laboratorio Mangiafuoco, Paola D., Trillino Selvaggio, Terreno di danza, Munlab Spazio permanente Bruno Munari, Pescecolorato, Patrizia M., Marcella F. – Paola M. – Caterina C. – Viviana D. – Veruska M. – Sara M. – Enrica F. – Chiara C. – Paola S. – Paolo G. – Maria Antonietta B. – Simona V. – Libera P. (2 volte) – Editrice Il Castoro – Libreria dei Ragazzi – Chiara F. – Giulia B – Paola S. – Clorofilla – Kasa dei libri – Zona K

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.