Bimbì, proposte di gite fuori target

La notizia è che stiamo per riprendere le pubblicazioni (sono riprese il 7 febbraio). L’approfondimento invece è quest’altro: mettere al cento di un progetto editoriale la cultura per l’infanzia non è obbligatorio. Ma se si decide di farlo, se si pensa che il benessere dei bambini passi dal gioco libero e dalla promozione di iniziative che sviluppano la creatività e la fantasia, beh… allora  non si può ricercare la sostenibilità nella pubblicità. Perchè quei meccanismi premiano solo i grandi volumi di numeri. Perchè quei meccanismi spingono a dare risalto ad argomenti che generano audience infinitamente superiori. E disegnano un “senso comune” nel quale la cultura è un soprammobile. Carino da vedere, ma poco utile. Non lo diamo per scontato… ma se per caso ti trovassi anche tu leggermente a disagio in un contesto dove tutto sembra fatto per creare community a cui vendere oggetti, evocazioni e stili di vita attraverso uno schermo, ti proponiamo di associarti a Bimbì. La quota per le singole persone è di 20 euro  (SOCIO ORDINARIO). Per le organizzazioni: 100 (SOCIO ORDINARIO – B) oppure  200 euro (SOCIO SOSTENITORE).
Cosa ottieni in cambio?

Ottieni che stai contribuendo allo sviluppo di un’infomazione e, quindi di un senso comune, che non considera te e i tuoi figli un target commerciale. Preferivi un gadget? Ok. Ma allora poi non stupirti se anche per un bambino, magari persino il tuo, la normalità in cui cresce diventa quella.

Le organizzazioni e le persone che aderiscono hanno anche diritto a partecipare attivamente all’informazione del sito: non per autopromuoversi, ma per promuovere,  con le proprie considerazioni firmate, argomenti di carattere generale legati alla cultura per l’infanzia o all’attualità. Attenzione, le notizie autosegnalate in 800 battute non fanno parte di questa categoria: anche i non soci, infatti, possono liberamente e gratuitamente autosegnalare (4 volte al mese) le proprie iniziative per i bambini.

Chi desidera  aderire può farlo con un bonifico su queste coordinate:

Intestazione: BIMBI’, L’ACCENTO E’ SUI BAMBINI
Causale: donazione
Iban IT35K0558401634000000001020

Il codice fiscale dell’associazione è 97648550156.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Un’idea concreta contro l’eccesso di esposizione dei bambini agli schermi?

Iniziamo a staccarci noi adulti

Diamo l’esempio