Questo sito non contiene pubblicità

mani

L’accento è sui bambini

I bimbi sono i bimbi
detti anche: bambini/
mocciosi/, marmocchi/,
fanciulli/, ragazzini/…
I bimbi sono i bimbi,
ma sul web sono così:
acchiappano un accento
e diventano bimbì.

(Janna Carioli)

Ciao! Vuoi entrare nel nètuorc? Beh, pensaci bene… però non pensarci troppo. Devi sapere che non considerarti un target e quindi non proporti “emozioni” associate a qualcosa da farti comprare, produce infatti un piccolo problema che si chiama incasso zero. Analisi di mercato confermerebbero che la cosa in effetti riduce un pochettino le possibilità di sopravvivenza. Ed è un vero fastidio. In fase di stesura del bisnessplan i nostri esperti avevano misurato le probabilità di riuscita di questo progetto intorno all’1%. Abbiamo saputo dopo che l’ottimismo della previsione dipendeva dal fatto che si era vicini alle vacanze. Studi successivi ridurrebbero allo 0,3% le probabilità di riuscire entro fine anno a raggiungere la sostenibilità. In più si è messo anche questo tempo che porca miseria non è che metta proprio di buonumore. Insomma nella serena attesa della conferma che abbiamo sbagliato tutto e che era meglio tappezzarci di rassicuranti consigli per gli acquisti, vi segnalo il nuovo bisnessplan della neonata associazione! Olè. Non è la strada più conveniente… però continua a sembrarmi la strada migliore. Se lo sembra anche a te… ci dai una mano a diffondere? 

@GiampRem

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Un’idea concreta contro l’eccesso di esposizione dei bambini agli schermi?

Iniziamo a staccarci noi adulti

Diamo l’esempio