Pasqua fuori porta? Tempo permettendo…

Manifestazione Medioevo in Mostra - Espositori e antichi mestieri, da http://www.belgioiosofantasy.it
Manifestazione Medioevo in Mostra – Espositori e antichi mestieri, da www.belgioiosofantasy.it

Dalla mia rubrica bambini sul TuttoMilano di Repubblica del 28/03/2013. L’auspicio che il meteo non faccia il guastafeste vale ancora di più a Pasqua, con quel lunedi che sembra fatto apposta per la gita fuori porta in famiglia. I panini, la macchina, qualcosa da dimenticare a casa e la voglia di gustarsi una giornata a ritmo di bambino. Se scegliete il Castello di Belgioioso (Pv) sappiate che al cinquantesimo “siamo arrivati?” state per opporgli il  Signore degli Anelli in persona, affiancato da Harry Potter sulla scopa, da Alice nel Paese delle Meraviglie, dallo Hobbit e da altri personaggi e atmosfere a metà tra il fantasy e il medievale. Sappiate quindi che lo sorprenderete. Ma la manifestazione Belgioioso fantasy (31 marzo e 1 aprile), non è l’unica chance. Giovedi 28 marzo Gardaland lancia la nuova stagione con “Madagascar live! It’s circus time”, uno spettacolo dal vivo con le stelle del celebre cartone animato che si esibiscono in canti, balli e acrobazie per fregare una volta di più l’acidissima Dubois. Ma poi non mancano proposte per chi predilige una dimensione più naturale, più quieta.

pasqua1

C’è il Parco Minoprio, ad esempio, che ha inaugurato un ciclo di appuntamenti per gli adulti con il pollice verde e per i bambini che potrebbero imprevedibilmente scoprire di averlo. Lunedi 1 tocca proprio a loro: in Fiori & Colori imparano i trucchi per realizzare composizioni di fioriere con piante annuali fiorite. Il parco è a Vertemate con Minoprio (Co) e vale una visita, indipendentemente dalla partecipazione al laboratorio. Invece l’Oasi Zegna ha un doppio richiamo per il lunedi dell’Angelo: la “Caccia alle uova del Gianconiglio” nel prato dell’agriturismo Oro di Berta a Castagnea (Bl), e una sciata al limite della stagione a Bielmonte, dove con 100 euro si acquistano cinque ski pass. La distanza? Un’ora e quaranta di macchina da Milano nel primo caso, un altro quarto d’ora per salire nel secondo.

@GiampRem

Vuoi un’informazione marketing e commercial free? Comprala 😉

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.