Progetto Gabbiano 2000

18/1/2004

Aggiornamento dei lavori e della situazione economica.

Gennaio tempo di bilancio. Per realizzare la Comunità alloggio, il Centro diurno e il Centro ascolto, rivolti alle persone disabili della nostra zona, in via Ceriani 3 avevamo esposto un impegno di Euro 790.179,00 al quale, da verifiche recenti, vanno aggiunti Euro 170.357,00 per complessivi Euro 960.536,00. La causa è dovuta ad extracosti di varianti in corso d’opera e d’impianti, i compensi ai professionisti anche se fortemente scontati, cauzioni e allacciamenti alle reti acqua, metano, energia elettrica, telefono e il passaggio dell’ IVA per alcune voci dal 10% al 20%. Il totale compreso anche il costo dell’arredo é di Euro 1.060.455,00.

L’aspetto economico di dicembre:
Gocce di pioggia conto alla rovescia al 30 novembre 2003: meno euro 186.361,00
Gocce di pioggia raccolte al 31 dicembre 2003: euro 16.425,00
Gocce di pioggia conto alla rovescia per concludere: meno euro 169.936,00 + variaz. a gen. 04 (170.357,00)= tot. per concludere 340.293,00

Questa cifra comprende:
Euro 240.374,00 per completare le opere edili.
Euro 99.919,00 (stima) per tutto l’arredamento e le cucine.

Abbiamo ottenuto un prestito di euro 100.000 da Banca Intesa s.p.a. da restituire in 5 anni. Attualmente, il piano terra Centro diurno, della ex Canonica-nuovo corpo di fabbrica, è completato ed accoglierà 25 persone disabili; occorre arredarlo e poi richiedere alla Provincia l’autorizzazione al funzionamento. Pensiamo di renderlo operativo in primavera, i nostri sforzi si concentrano qui! Subito dopo completeremo il piano primo Comunità alloggio mancante dei sanitari, caldaia ,ecc. E’ invece tutto da ristrutturare il corpo che si affaccia sulla via Gianella. Si tratta dell’ex oratorio, che accoglierà la direzione dei servizi e il Centro ascolto.

Nel mese di dicembre abbiamo ricevuto contributi a favore del progetto in vario modo. Offerte libere per complessivi euro 6.928,00

Euro 1.299,00 da campagna calendario 2004: “Storia di una Canonica e dell’ass. Il Gabbiano”. Complessivamente la campagna ha dato, da ottobre 03, euro 3.580,00 e si è potuta realizzare grazie al Notaio Dottor Lebano Pasquale e alla ditta Reprorex s.a.s. che hanno finanziato le spese di tipografia.
Euro 268,00 dall’ incontro tenuto durante l’avvento presso la parrocchia S. Pierre Giuliano.
Euro 868,00 dal concerto, offerto dai cori Handel/Città di Milano, organizzato in chiesa vecchia via Ceriani dal Comitato soci Coop. Baggio -f.lli Zoia-Corsico.
Euro 430,00 dal ricavato del bel libro fotografico“ a l’umbra del Castell” messo a disposizione dalle .Mondine di Monzoro. Sono disponibili ancora alcune copie.
Euro 5.000,00 dalla compagnia assicurativa Mondial Assistance Italia s.p.a. che inoltre ci aiuterà anche nella ricerca di volontari.
Euro 1.632,00 dalla lotteria organizzata a favore del progetto.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.